La storia di Sky-Frame

L’appassionato orientista ed escursionista di alta quota ama le sfide. Beat Guhl applica i valori dello sport anche nella sua professione: cercare con entusiasmo di raggiungere nuovi obiettivi, trasformare in realtà soluzioni innovative e promuovere costantemente il miglioramento personale. Lo svizzero orientale è a capo di 180 collaboratori, è sposato e ha tre figli.

Cresciuto con tre fratelli e sorelle in una famiglia contadina, Beat Guhl inizia la sua carriera con un apprendistato come metalcostruttore, studiando poi tecnica in costruzioni metalliche e conseguendo l’attestato professionale federale come maestro metalcostruttore. Ha poi concluso gli studi presso l’università di San Gallo (KMU-HSG).

La storia di successo internazionale di una PMI svizzera
Nel 1993 Beat Guhl fonda insieme a un partner commerciale la R & G Metallbau AG. Spinto dalla passione per le sfide tecniche e i prodotti innovativi, Beat Guhl decide di dedicarsi allo sviluppo di finestre scorrevoli di grandi superfici, senza telaio e soglie, spalancando agli spazi abitativi architettonici possibilità mai esistite prima. Con queste grandi superfici finestrate, Beat Guhl riesce a dare vita alla sua visione, ovvero quella di ottenere la simbiosi perfetta tra funzionalità, design senza tempo e alta ingegneria svizzera. Nel 2002 Beat Guhl brevetta il sistema Sky-Frame e la sua soluzione innovativa conquista il mercato. Nel 2010 raggiunge una posizione pionieristica: Sky-Frame viene certificata come prima finestra scorrevole in metallo separata termicamente.

Sky-Frame si è confermata presso architetti e committenti come azienda fornitrice di sistemi di finestre scorrevoli leader a livello internazionale, con filiali a Rothrist, Vienna, Milano, Londra e Los Angeles. L’azienda a conduzione familiare realizza in tutto il mondo sogni di un’architettura su misura e spazi personalizzati, e fedele alla promessa del marchio «A view, not a window», non offre semplicemente finestre, bensì panorama. Sky-Frame AG sviluppa e realizza il prodotto di qualità in Svizzera. Così Beat Guhl afferma il suo impegno per questo spazio economico, il suo paese d’origine e dove tutto è cominciato.

  • 2021

    Development of Sky-Frame 3 Plain

  • 2019

    Development and certification by
    Sky-Frame Hurricane

    Sky-Frame worked with Stephan Hürlemann to create a unique exhibit for Milan Design Week, entitled “A Piece of Sky”

  • 2017

    Development of Sky-Frame Plain and Pivot

  • 2016

    Development of Sky-Frame Inline
    Introduction of new drive (SI-1000)

    Sky-Frame wins the Export Award of Switzerland Global Enterprise, the Prix Acier 2016, and the Architects’ Darling Award for the following categories:
     

    • Gold for Best Website
    • Silver for Best Social Media Presence
    • Bronze for Best Advertisements
  • 2015

  • 2015

    Move to new Sky-Frame headquarters in Frauenfeld, Switzerland

  • 2014

    Sky-Frame awarded the Prix SVC Ostschweiz

    Sky-Frame Slope and Sun developed

  • 2013

    Sky-Frame 3P certified as the first MINERGIE-P-module metal sliding window

    Sky-Frame Arc and Fly developed

  • 2012

    Sky-Frame 3 achieves a maximum sound-reduction index of 44 dB (IFT Rosenheim)

    Designers' Saturday Award in Gold for Sky-Frame

  • 2011

    Sky-Frame active on almost every continent

  • 2010

    Sky-Frame 3 certified as the first MINERGIE-module metal sliding window

    R&G Metallbau AG certified to ISO 9001:2008

  • 2009

    Awarded BATIMAT innovation prize in Paris

    High-insulation Sky-Frame 3

  • 2006

    Sky-Frame awarded Innovation Prize for Architecture and Technology

  • 2004

    Network of distribution partners set up

  • 2002

    First Sky-Frame system installed

  • 1993

    R&G Metallbau AG founded by J. Rüegg and B. Guhl, initially with three employees